art

A lezione di Reale e Virtuale

 

luigi-balleriniContinuano le lezioni di Scuola Ludens, il 12 maggio 2016 si terrà presso il Teatro Biondo (Sala prove) di Palermo la quarta lezione sul metodo Scuola Ludens: A LEZIONE DI REALE E VIRTUALE Bambini e adolescenti tra social network, gamification e cyberbullismo.

L'esperienza di Luigi Ballerini e i giochi di Carlo Carzan per riflettere insieme su una reale educazione ai social network, al virtuale e al corrispondente mondo reale.

Pensato per gli adulti che lavorano e vivono tra i bambini e gli adolescenti

ll virtuale dei social affascina ragazzi e adulti perché sembra mantenere tre grandi promesse: 1) che ci sia sempre qualcuno lì pronto ad ascoltarti 2) che si possa sempre essere altrove 3) che non si sia mai soli.

Ovviamente le tre promesse hanno una realizzazione illusoria... i ragazzi di oggi non possono non fare i conti con la tecnologia, ma non ci si può limitare a una pura posizione di controllo o negazione: la sfida col virtuale viene vinta nel reale.

Un incontro per riflettere insieme su una reale educazione ai social network, al virtuale e al corrispondente mondo reale. Scopriremo come il gioco è diventato gamification, azione pervasiva dentro i social network, e come può diventare una ricchezza e uno strumento di crescita.

Per iscriversi "A lezione di Reale e Virtuale" occorre visitare la pagina dedicata all'iniziativa: inserendo il proprio nome e cognome e la propria mail si riceveranno tutte le informazioni e le istruzioni necessarie.

Il seminario è rivolto agli adulti (docenti, educatori, bibliotecari, animatori e genitori) che vogliono provare un'approccio multidisciplinare per fa sì che i bambini/ragazzi acquisiscano più facilmente le competenze.